SPECIALIZZARSI ALL’ESTERO: istruzioni per l’uso


aereo

SISM Udine desidera condividere il lavoro svolto dallo SWG (Small Working Group) (In)formazione Continua “Specializzarsi all’estero: istruzioni per l’uso”.

Specializzarsi all’estero – Istruzioni per l’uso

Questo lavoro è nato dalla necessità di analizzare come funziona l’accesso alle scuole di specializzazione in altri Paesi, europei e non, alla luce del recente svolgimento del primo concorso nazionale italiano.

Il lavoro consiste in un’analisi sintetica dei principali modelli di accesso alla formazione specialistica, con alcune considerazioni; in appendice è presente il documento “Modalità di accesso alle specializzazioni”, contenente un’analisi più dettagliata dei singoli Paesi.

Ringraziando lo SWG (Small Working Group) (In)formazione Continua per il lavoro svolto, SISM Udine si augura che dalla lettura di questi documenti possano scaturire spunti di riflessione e proposte sulla migliorabilità del sistema italiano, soprattutto visti i problemi presentatisi durante lo svolgimento del concorso nazionale.

Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *